Chiarezza, Rispetto e Obbiettivi Sportivi

12 giugno 2015

A seguito dell’assemblea pubblica indetta dalla Tifoseria Organizzata del Genoa, dopo un serrato dibattito abbiamo trovato l’accordo comune su tre punti fondamentali, dai quali non intendiamo più prescindere d’ora in avanti: Chiarezza, Rispetto, Obbiettivi Sportivi.
Chiarezza e rispetto sono venuti a mancare durante tutta la farsa della licenza uefa che ha gettato il Genoa nel ridicolo per il modo in cui si è gestita tutta la vicenda, ben consapevoli tutti quanti che la squadra da ormai 3 anni non avesse la suddetta.
Non possiamo più permettere un trattamento tale ne nei nostri confronti ne nei confronti della squadra più antica d’Italia.
Il terzo punto, gli obbiettivi sportivi, lo consideriamo indispensabile perche ci sentiamo defraudati non solo di un’opportunità, ma anche di un’esperienza e una gioia come la partecipazione all’Europa league.
È per tutto questo che chiediamo al socio di maggioranza l’impegno di allestire per il prossimo campionato una squadra competitiva che ci restituisca quanto ci è stato negato dalla sua società.
Crediamo che queste nostre richieste debbano essere accolte dalla società del Genoa 1893 in tutte le sue componenti.
Forza Genoa!
Nella certezza che la tifoseria sarà all’altezza della sua fama anche per la prossima stagione.
Tifoseria Organizzata.

DASPO:no alla reclusione per la mancata firma

Categorie