02-03-2014 Genoa – Catania Fanzine N°7

140302GenoaCatania02-560x373
2 marzo 2014

GENOA – CATANIA 02-03-2014

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Sono rientrati allo stadio 4 ragazzi dopo la diffida di un anno solo per averesposto striscioni non autorizzati, a loro il nostro BENTORNATI!!!

Archiviato il derby avrete notato le bandiere nuove in gradinata, il nostro intento è quello di colorare il più possibile la Nord e invitiamo tutti a farlo con stendardi e bandiere, ognuno di noi ne ha una a casa, portiamole allo stadio e teniamole sempre alte e fiere come la nostra passione per il grifone, quando entrate nella Nord ricordatevi sempre chi siamo e che rappresentiamo una delle gradinate più gloriose e passionali d’Italia, con il contributo di tutti si può arrivare a fare grandi cose e far tremare i muri del Ferraris quando scende in campo la nostra maglia!!!

Questa Fanzine, i volantini e le locandine appese ai muri della Nord fanno parte di un informazione costante e continua che vogliamo dare a tutta la gradinata con il fine di allargare il nostro pensiero a tutti voi e coinvolgere il più possibile, per finanziare tutto questo ogni domenica venderemo degli adesivi , talvolta diversi, nei soliti punti dentro la Nord.


LA TIFOSERIA OSPITE

Il primo gruppo ultras catanese, attivo ancora adesso è la Falange D’assalto, nato agli inizi degli anni 70 e posizionato in Curva Nord. Nel 1991 in Curva Sud viene fondato il club “Primo Amore” ( i futuri Irriducibili) e successivamente gli Ultras Ghetto e i Boys Resca, sempre in quegli anni nella Nord nascono i Decisi, i Drunks e i Pazzi. Alla fine del 2000 alcuni ragazzi si distaccano dagli Irriducibili e danno vita ad un nuovo gruppo: gli A.N.R. ( Associazione Non Riconosciuta) inizialmente in Curva Sud ma poi in tribuna B. La trasferta a L’aquila nella stagione 2001/02 segna per la tifoseria catanese, in un tragico incidente perde la vita Fabrizio Lo Presti, la Curva Nord decide di riunirsi dietro lo striscione “FABRIZIO” e successivamente dietro “A SOSTEGNO DI UNA FEDE”, anche la Curva Sud si unirà in “CURVA SUD CATANIA”, unione attiva ancora adesso. La nostra amicizia con i catanesi nasce all’inizio degli anni 2000 per un grande rispetto reciproco, inizialmente tra i nostri gruppi attivi all’epoca e la Curva Nord e subito dopo con A.N.R. e Irriducibili per poi allargarsi a tutta la tifoseria, varie volte sono stati nostri ospiti a Genova e altre volte noi ospiti loro in trasferta come Bergamo oppure giù in Sicilia, tra cui qualche derby. Tra le cose che ci legano merita di essere ricordato un Genoa – Catania 9 agosto 2003 (Trofeo Spagnolo)  quando arrivarono in treno in 300 e scesi a Brignole vennero in corteo fino al monumento di Spagna a portare i fiori.

Sempre forte il nostro pensiero a SPEZIALE e MICALE, ingiustamente rinchiusi: FORZA RAGAZZI NON MOLLATE!!!

Infine un saluto agli ultras catanesi e a tutti i diffidati!!!


IL 5r IN GIRO PER L’ITALIA

"Livorno-Genoa 09-02-14 Settore Ospiti"

“Livorno-Genoa 09-02-14 Settore Ospiti”

"Napoli-Genoa 24-02-14 Settore Ospiti"

“Napoli-Genoa 24-02-14 Settore Ospiti”

  Livorno (9 Febbraio) e Napoli ( 24 Febbraio), una vittoria e un pareggio, entrambe città raggiunte in pullman, si poteva e doveva essere di più in toscana, discreto invece il numero dei presenti al San Paolo nonostante il posticipo al lunedì sera. Un gruppo in ogni caso che va sempre più a consolidarsi.

Avanti così, la strada è giusta!!!


TRASFERTA VERONA  (CHIEVO)

Sono in allestimento diversi pullman per la trasferta di Verona con il Chievo di domenica 9 marzo. Potete passare al club a prenotare il posto.


L’ANGOLO DELLA POSTA

Daremo spazio in questa fanzine agli interventi più interessanti e costruttivi riguardanti la nostra gradinata, sono anche ben voluti consigli ma anche critiche e suggerimenti.

SCRIVETECI…

GENOA CLUB OTTAVIO BARBIERI

Via Armenia 5r

16129 GENOVA

DASPO:no alla reclusione per la mancata firma

Categorie